Auguri di Buon Natale

Un augurio di Buon Natale a tutte le persone che si sentono parte della comunità religiosa e civile di San Martino e Beverare, senza dimenticare coloro che, pur non accompagnando la vita della comunità, sentono ugualmente il Natale di Gesù come momento carico di affetti e di emozioni.
Non abbiamo forse TUTTI bisogno che Dio nasca di nuovo in noi, che spunti con luce nuova nelle nostre coscienze, che si apra la via in mezzo ai nostri conflitti e contraddizioni?
Per incontrarci con questo Dio non c’è da andare troppo lontano.
Basta avvicinarci silenziosamente a noi stessi.
Basta andare al fondo dei nostri interrogativi e aneliti più profondi.
Il Natale racchiude un segreto che, purtroppo, sfugge a molti tra quelli che in questi giorni celebrano “QUALCOSA” senza sapere esattamente cosa sia.
Essi non possono sospettare che il Natale offre la chiave per decifrare il mistero ultimo della nostra esistenza.
Non siamo più perduti nella nostra immensa solitudine.
Non siamo sommersi da pura tenebra. Lui è con noi. C’è una luce. Dio condivide la nostra esistenza.
Questo è il messaggio del Natale: Dio è vicino a noi, dove ci troviamo, a condizione che ci apriamo al suo Mistero.
Il Dio inaccessibile si è fatto fratello e la sua vicinanza misteriosa ci avvolge. In ciascuno di noi può nascere Dio.
E Dio nasce come ogni bambino, la salvezza ci raggiunge nel più banale dei modi.
E i pastori cercheranno una mangiatoia per riconoscere il Messia. E gli astronomi una stella.
Dio si fa incontrare là dove siamo, parla ai nostri cuori con il linguaggio che conosciamo.
Il Natale ci ricorda che la presenza di Dio non risponde sempre alle nostre aspettative, poichè si offre a noi dove meno ce lo aspettiamo.
Il Natale ci ricorda e ci insegna che Dio lo possiamo trovare in qualsiasi essere indifeso e debole che ha bisogno della nostra accoglienza.
Può trovarsi nelle lacrime di un bambino o nella solitudine di un anziano o nel volto sofferente di un immigrato.
Nel volto di qualunque fratello possiamo scoprire la presenza di questo Dio che ha voluto incarnarsi in ciò che è umano.
Un augurio fraterno e caloroso a tutti…
Ai parrocchiani di San Martino e di Beverare. A tutti coloro che, pur non frequentando la parrocchia, si sentono parte di questo paese e di questa comunità. A tutti coloro che, pur non abitando a San Martino o a Beverare, accompagnano la vita della nostra comunità religiosa e civile.
Che Dio nasca nel nostro cuore, carissimi amici e fratelli. Il Dio che condivide con i poveri, che salva chi pensa di essere perduto.
Se ci mettiamo in viaggio, se abbiamo il coraggio, OGGI, di ritagliarci 10 minuti di silenzio e preghiera davanti ad un presepe, possiamo fare della nostra vita una culla, un luogo che accoglie questo Dio così scomodo e rivoluzionario.
E’ una provocazione, Dio che nasce. La vita non deve essere così male se Dio la abita.
E’ Dio non si è ancora stancato dell’uomo se diventa uomo. Natale, nascita. Dio è qui.
Accoglierlo o ignorarlo fa la differenza. Forse dobbiamo rifare la nostra scelta. Forse dobbiamo rinascere, crisi o non crisi che sia.
Buon Natale
Con affetto
don Giuliano e don Stefano

7 thoughts on “Auguri di Buon Natale

  1. Pingback: Cialis generika
  2. Pingback: Viagra vs cialis
  3. Pingback: Online cialis
  4. Pingback: Cialis generique
  5. Pingback: Discount viagra

Comments are closed.